Telegram: lo stai già usando per la tua azienda?

In questo post ti diamo due buoni motivi per valutare l’utilizzo di Telegram per il tuo business.

Innanzitutto: Cos’è Telegram?

Una app di messaggistica istantanea (e molto di più) che ha raggiunto, secondo le stime di Vincenzo Cosenza, i 3,5 milioni di utenti in Italia, con un incremento del 150% in un anno.

Telegram è cloud-based, il che significa due cose importanti: 1) non consuma spazio di memoria sui tuoi device pur garantendoti messaggi crittografati; 2) hai accesso alle tue chat anche fuori dal tuo dispositivo fisico. Essendo multipiattaforma, infatti, Telegram è utilizzabile anche da pc (lo puoi installare comodamente anche su Mac) e tablet.

Una volta iscritto a Telegram ricevi un codice e anche il tuo nome utente (il mio è @manoociuffoli). Questo significa che puoi anche interagire con altri utenti senza dove dar loro il tuo numero di telefono. Un’ottima notizia per chi vuole mettere in contatto persone mantenendo una certa privacy (così i tuoi top client, ad esempio, potrebbero essere tutti su un gruppo senza vedere i rispettivi numeri di telefono).

 

 

Il primo motivo per usarlo nella tua azienda: la comunicazione interna

Quante volte ti sarà capitato di aver investito tantissimo in comunicazione e di esserti poi accorto che la cosa più difficile è far “parlare” tutti i nodi/uffici/reparti della tua azienda? Sì perché tra uffici di uno stesso brand spesso non si comunica o lo si fa a intermittenza. Ecco allora che Telegram può rappresentare una valida risposta (molto più dei 1000 gruppi Whatsapp che hai pensato di creare o sono proliferati in modo spontaneo).

Vediamo come:

  • all’interno dei gruppi o dei supergruppi (puoi inserire fino a 20.000 utenti) puoi menzionare con la chiocciolina il destinatario del tuo messaggio anche se non hai il suo numero in rubrica: una bella soluzione per evitare la pioggia di messaggi e il caos tipici di altre app. Inoltre puoi rispondere in modo diretto ad un messaggio presente nella chat, così da indirizzare la comunicazione proprio all’utente che vuoi.
  • Come su Twitter o Facebook puoi usare gli hashtag per creare delle etichette e quindi rendere più semplice recuperare i messaggi su quel tema (ad esempio #reclami, #ordini, ecc).
  • se hai documenti pesanti da mettere in condivisione puoi stare tranquillo! Il limite per i file è di 1,5 Gb (i video e le immagini vengono compressi ma perdono pochissima qualità).
  • se crei un canale, invece di un gruppo, puoi inviare a chi ti segue (quindi nel caso della comunicazione B2B potrebbero essere i tuoi agenti di commercio, i tuoi punti vendita o anche i dipendenti e gli operai) degli aggiornamenti utili per il suo lavoro. Si tratta quindi di una sorta di newsletter che ti da anche la possibilità di vedere quanti utenti hanno aperto ogni singolo messaggio.

 

Il secondo motivo per usarlo nella tua azienda: il servizio di customer care

Telegram ti permette di usare i bot (dei risponditori automatici) per gestire le FAQ che arrivano alla tua azienda o tante altre richieste. Cosa significa? Che puoi settare delle risposte predefinite su diversi argomenti (prezzi, punti vendita, cataloghi, ecc) e, quando l’utente vorrà avere info potrà riceverle automaticamente, in chat, a qualsiasi ora.

Sei un bagnino? I tuoi utenti potranno chiedere info sul meteo e sapere sempre se è il giorno giusto per abbronzarsi.

Hai un e-commerce? I tuoi clienti potranno tracciare il pacco direttamente su Telegram!

Ti è venuta un’altra idea su come migliorare la customer experience con Telegram? Sappi allora che grazie alle API puoi anche creare il tuo bot personalizzato!

In effetti di idee ne hai sempre tante ma poi non hai tempo per realizzarle? Con il bot Pomodoro hai un timer uguale a quello che usa tua nonna per i suoi manicaretti e puoi impostarti slot da 5, 15 o 25 minuti. insomma, su Telegram ce un bot per tutti i gusti 😉

 

Noi di Gazduna stiamo testando Telegram in un progetto per un nostro cliente, tu lo hai mai utilizzato per il tuo business? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti.