Perché in un giorno ci sono solo 24 ore, c***o??!?

Quante volte al giorno desiderate di:

1) premere il tasto PAUSA;

2) far fare stretching al tempo e guadagnare qualche ora;

3) chiudere gli occhi e trovare tutto il lavoro fatto quando li riaprite?

Sicuramente più di una, visto che il tempo è la più grande risorsa mancante per molti di noi! Spesso si lavora alla velocità di uno Shinkansen, i treni superveloci giapponesi, e ci si accorge dopo ore di non aver quasi respirato. Aveva ragione il coniglio di Alice, che si aggirava correndo tra i mondi sotterranei al ritmo di “E’ tardi! E’ tardi!”? Oppure ci sono piccoli trucchi per risparmiare tempo e gestire meglio le giornate?

Questo post è il primo dedicato ai #timesaving tips, consigli molto pratici per guadagnare minuti da… poter sperperare facendo le cose che ci piacciono! Perché se per alcuni il tempo è denaro, per altri è ossigeno!

Se ancora non avete seguito un corso di time managment o non vi siete dati delle regole ferree per organizzare il vostro lavoro potete scaricarvi Spritz (sì, abbiamo detto scaricare, non bere!) e testare come può essere utile uno strumento di lettura veloce.

Gazduna-Project-glasses-guy-short

Lettura? E chissenefrega, diranno alcuni. Male!! L’aggiornamento è una base fondamentale di qualsiasi professione quindi sfogliare qualche blog post o leggere articoli e news dovrebbe essere una attività quotidiana, sia per chi fa il dentista che per una social media manager. E poi avete mai pensato a quante ore si impegnano per smaltire le mail? O a come farete a leggere quando avrete comprato il vostro nuovo e fiammante iWatch? Non vorrete mica diventare ciechi fissandovi il polso!

Quindi, torniamo a Spritz. Come funziona? Vi mostra in sequenza le parole di un testo sistemandole già in modo che il vostro occhio rimanga fisso in quello che si chiama l’Optimal Recognition Point, ed eliminando così i tempi in cui l’occhio normalmente si muove e salta tra le lettere.

 

 

 

 

 

Spritz si può usare in vari modi e sul sito trovate tutto, ma il più comodo è questo:

  1. andate qui:
  2. prendete il bottone blu con la scritta Spritzlet e fate il drag&drop sulla barra dei bookmark
  3. quando volete leggere una pagina web con Spritz apritela e cliccate lo Spritzlet. Se invece volete solo una parte di testi selezionatelo e poi “spritzatelo”! (n.b. → Ricordatevi di settare la velocità su quella più adatta a voi).

gazduna-Project

 

Per funzioni aggiuntive (ad esempio la velocità di lettura sopra le 450 WPM) eseguite il log in a Spritz e create un account. E’ free e anche molto semplice.

Il payoff è roboante, “Reading Reimagined”, ma Spritz è davvero un tool molto utile per migliorare la velocità di lettura e magari leggere i post sul blog di Gazduna Project!