In&Out: quanto sono hipster le tweetstar?

In&Out: quanto sono hipster le tweetstar?

Tutta questa strana storia è cominciata con un video che Nadiolosca mi ha mandato via mail chiedendomi “Non ti sembra che tutto quello che è In, sia anche Hipster?”

E lo scrive a me, proprio a me, non a quel disgraziato di Zaziwo, che se ne va in giro con la tuba in testa, o a quel folle di Markeno, che non ha nell’armadio una maglietta che non abbia dei fumetti disegnati sopra.

Sì, come no!

Tutto ciò la dice lunga sul mio status in redazione: io sono la hipster in carica.

Quella coi cappellini di lana e i Rayban Wayfarer sul naso, insomma. Ah, e con i baffi (finti, ovviamente).

Vi suona già visto? Tipo ovunque? Nel web e fuori? Anche il fatto che io stessa affermi che ero hipster prima che fosse mainstream, fa di me una hipster all’ennesima potenza.

La questione è che l’hipsteria (hipsterizzazione? hipsterismo?) è molto più che un trend italiano, è un trend europeo, forse anche globale. Un esempio su tutti? L’esibizione di ByeAlex, cantante indie-pop ungherese, all’Eurovision. Vi obbligherà a concordare con me.

E siccome volevo vedere quant’è diffuso il virus dell’hipsteria, ho preso spunto dal video per creare un test da sottoporre a dieci social-addicted e ho personificato le contrapposizioni del video trasformandole in altrettante domande.

Questo è il risultato della mia folle pensata:

Baffi o barba? → Magnum P.I. o Che Guevara?

Mega cuffie o cuffiette? → Dr. Dre o Lady Gaga?

Cooperative sociali di acquisto o supermercato? → Nigella Lawson o Gordon Ramsey?

Macchina fotografica analogica os macchinetta digitale? → Maurizio Galimberti o Murad Osmann?

Cavallo o mucca? → Camilla Parker Bowles o Romano Prodi?

Bicicletta o scooter? → Don Matteo o Valentino Rossi?

Slow Food o fast food? → Michelle Obama o Gualtiero Marchesi?

Papa Francesco I o Papa Benedetto XVI? [Qui, mi scuserete, non ho osato associazioni di sorta!]

Papillion o Cravatta? → Dr Who o Don Draper?

Touchscreen o Mouse? → Steve Jobs o Bill Gates?

Caffè a portar via o caffè seduti? → Taylor Swift o Audrey Tatou?

Elettrico o benzina? → Ben Affleck o Vin Diesel?

Drunch o Brunch? → Marion Cotillard o Zoey Deschanel?

Vinile o CD? → Pink Floyd o Adele?

Cosa avranno risposto le mie povere cavie? Qual è il loro livello di hipsteria? Si salveranno dall’ossessione shabby-radical-organic-parolaingleseacaso-chic?

Due le costanti evidenziate:

1) Steve Jobs regna
2) Audrey Tatou non esiste, si chiama Amélie Poulain

Ecco i loro risultati!

I risultati del test