Folletto di Babbo Natale cercasi: i mille volti di Greg, attore e “nano professionista” a noleggio

Greg Doherty, nano professionista

La storia del principe azzurro è una gran cazzata: quelli alti, belli e aitanti sono passati di moda (o sono già tutti impegnati).

L’uomo del momento, colui che ha scalato le classifiche britanniche e non solo, staccando di molto il classico biondo occhi azzurri, è Mr Greg Doherty, che reinventando se stesso ha dato vita all’ultimo trend in voga: il “Dwarf for hire”, il “nano in affitto”.

Greg dev'essere stato cattivo...Meglio conosciuto come Mini Man, Greg è un dwarf actor e un entertainer, molto richiesto nel territorio inglese e non solo.

Greg non è altro che il capostipite di questo “mini mondo” a noleggio, e ha al suo seguito altrettanti mini men friends che hanno trasformato un loro limite in un potenziale: 4 piedi e 6 pollici di pura energia!

Perché l’autoironia è fondamentale per tutti, nani o giganti che siate! E se la legge della L è vera, a noleggiare Greg c’è davvero tutto da guadagnarci!

Il vostro partner non vi capisce? Vi sentite sole e non riuscite a trovare uno straccio di accompagnatore per il matrimonio del vostro cugino di quarto grado che ha trovato la (terza) donna della sua vita?

Greg fa al caso vostro!

Sentite il desiderio d’infuocare il pudico addio al nubilato della vostra migliore amica vergine con un piccante “sexy guy” dalle mille risorse?

Di nuovo, Greg.

Volete affiancare un Folletto a Santa Claus? Vivacizzare un party o un evento con una rock star? Un giullare? Un prete? Un mini pirata? Un Cupido? Un Umpa Lumpa? Greg, Greg e ancora Greg!

Per sua stessa ammissione, ha interpretato praticamente tutti i ruoli interpretabili da un «Professional Dwarf», come lui stesso si definisce. Un nano professionista! L’unico sempre all’altezza delle vostre aspettative! (Scusate, non potevo non scriverla!)

Greg nei panni di un goblin
Greg nei panni di un goblin di Harry Potter (che somiglia tutto a Ruggero De Ceglie!)

Costantemente attorniato da grandi celebrità e da innumerevoli tope atomiche, da far invidia a Pitbull e Snoop Dogg, Greg ha anche recitato in alcuni film famosi, come lo Sherlock Holmes di Guy Ritchie e l’ultimo Harry Potter, dove interpreta – indovinate un po’ – un goblin. E, dulcis in fundo, ha anche fatto da controfigura al gameofthronosissimo Peter Dinklage, in quel piccolo capolavoro di cinismo che è Funeral Party.

Insomma, bravo Greg! E complimenti anche ai suoi mini-men-friends, capaci di mostrarci come si può sopperire con energia e ironia ai propri limiti, senza fingere di non averli ma giocando su di essi. Una cosa che, ne converrete con me, sanno fare solo uomini di alto profilo.

Hannah & Barbera sarebbero fieri di Greg!
Hannah & Barbera sarebbero fieri di Greg!