Borsanalisi di Laura Righi

Borsanalisi di Laura Righi

Stilosissima e piena di carattere, questa donna Betty Boop! Una da jazz, swing and passion, la cui borsa emana una carica ipnotica di femminilità mixata ad un’eterna allure da adolescente. Tenera e pitonata, la bag riporta ad atmosfere raffinate con un tocco shabby che diventa essenziale per definire la personalità della padrona. C’è solo da capire quale deriva ossimorica la bag owner prenderà: donna maliarda o Lolita? MaBelle la immagina ad addestrar pitoni e a far danzar cobra al suono del flauto. Magari MaBelle si sbaglia.

 

SE LA BORSA POTESSE PARLARE:

Ammaliante. Diretta fino al limite della brutalità. Mai scontata. Mi puoi comprare solo a prezzo pieno. O tutto o niente.