Borsanalisi di Linda Garella

Ci auguriamo che tu vinca il premio del contest, ma a patto che la borsa in palio sia come quella di Mary Poppins – altrimenti non te ne fai un bel niente! -, ci auguriamo anche che a Natale tu ti prenda una vacanza, magari su un’isola deserta – così da poter interrompere tutti i collegamenti con il mondo esterno e con la galassia dei gormiti- e ci auguriamo anche che tu abbia un marito che ti sostenga in tutte queste attività, collaterali e non. Non ci auguriamo invece, che tu sia una di quelle mamme-donne tuttofare, che voglion fare tutto loro e non lascian spazio e concedono ascolto a chi ti sta intorno. Ci auguriamo infine che tu sia un’entusiasta energica donna che ama la vita… e non una con tendenze maniacali!

SE LA BORSA POTESSE PARLARE:
“Sono la guerriera tuttofare dell’isola di Gorm, a volte, però , vorrei invece semplicemente scappare con una vaschetta di gelato Grom: c’est la vie!”