Borsanalisi di Francesca Barbieri

Borsanalisi di Francesca Barbieri Cara, avresti dovuto mandarci la foto con largo anticipo: ci vuole un mese per analizzare tutti questi accessori! Ma davvero ti porti in giro tutto ciò? E pensi che ti serva e non ne puoi fare a meno? Ragazza, cominicia a tagliar rami secchi, a dire un po’ di no grazie; sentirai che libertà! Tutta questa merce esposta mi fa pensare alle bancarelle, sarà arrivata l’ora di (s)vendere, altro che liberarsi dalle cartacce! La prima cosa da fare è mettersi fuori dalla prima profumeria della città e regalare creme, cremine mignon e lucidi alle prime adolescenti squattrinate che passano. Ti farai delle nuove amiche che ti insegneranno a vivere ai margini. E puoi continuare così, davanti al supermarket, al centro commerciale, ecc. Beneficienza di te stessa!

SE LA BORSA POTESSE PARLARE:
“AAA mercanzia offresi in cambio di slanci di libertà. Astenersi perditempo.”