Bright light: la app di Ray-Ban che ti aiuta a trovare la luce… quella del sole!

Ray Ban si inventa una app per farti trovare sempre il sole tra i grattacieli

bright-light sul tuo smartphone

Ehi, tu che continui a nasconderti! Sì, proprio tu che ti concedi un attimo per poi scappare subito dopo. Esci fuori!
Vieni qui!
Siamo tutti alla ricerca di te!
Vogliamo la luce! Niente riferimenti religiosi… mi riferisco alla luce del sole e a quei caldi e piacevoli raggi che a primavera sfiorano la nostra pelle e sono fonte di buon umore (per tutti), ustioni (per tanti) e lentiggini (per me).
Per aiutarci in questa ricerca, che ultimamente sembra quasi disperata, ora ci è concesso un aiutino. Il brand Ray-Ban ha infatti creato un’app geniale, chiamata L'app Bright Light di Ray-BanBright Light. Utilizzando la struttura 3D dei grattacieli delle città e la rotazione terrestre, Bright Light permette di calcolare in qualsiasi momento della giornata quali strade e luoghi saranno baciati dal sole. In questo modo, appoggiandosi a Google Maps, la app ti aiuta a trovare i posti più luminosi delle metropoli, tracciando un vero percorso sulle tracce del sole. Purtroppo però, il servizio non è al momento disponibile per il mercato italiano. Per questo, quando vi vien voglia di organizzare un pic nic all’aperto, dovrete continuare a chiedere al vicino di casa (migliore amico di Giuliacci!) o alla nostra Cloris Formica, che è costantemente aggiornata sulle evoluzioni del tempo.

Amici gazdunini che avete la fortuna di vivere all’estero: provate l’app Bright Light per noi e fateci sapere se è così figa come sembra!!! Io nel frattempo vi saluto così, con lo storico e fantastico spot di Ray-Ban che pare abbia ispirato la serie tv True Blood.