Nail art: la pozione magica per le streghette 2.0


Nail Art: Paris, London, colors and a flying bee!Lo so, care gaz-fashion victims: vi state maledicendo per non aver ripassato la lezione di Mykoize sugli errori da evitare ad un appuntamento galante, o i suoi consigli per sopravvivere allo stress San Valentino. Dopo aver analizzato nei minimi dettagli tutti i tutorial del mondo, avete scelto il make up più sensuale, l’avete abbinato ad una “scollatura a schiaffo sulla spalla” (cit. Tina Scarlat) Nail Art: Panda, cuori, arcobaleni e la casa di "UP"!e vi siete presentate al vostro nuovo love trionfanti di fatalità. Solo che… Tempo cinque minuti e vi è colato tutto l’eye-liner!
Conseguenza: il vostro love si è rifiutato di baciare un panda e vi ha piantate in asso.
Lo rivolete? Non sapete come fare?
Beh, potete rimediare con una pozione magica, a patto che sia trendy e 2.0!
È la nail art, la decorazione delle unghie con disegni strabilianti, ottenuti con smalti e pennelli. Per affinare la tecnica e trovare ispirazione, ci sono i tutorial di moltissime blogger. La mia preferita?
Emerald Sparkled! Nail Art: fruit, ladybirds & ice cream!
Vi sentite parigine frou frou? Disegnate croissants e Tour Eiffel! Cercate un effetto femme fatale? Pizzo a volontà! Siete inguaribilmente romantiche? Potere alle roselline!
Se volete dare uno sguardo ad altri blog interessanti, fate un giro su My Little Pleasures, Polish Hoarder Disorder e Chloe’s Nails.
Niente peli di topo e altre schifezze animali: bastano fantasia e tanti smalti colorati.

A voi la libertà di scegliere forme e abbinamenti cromatici, ma mi raccomando, mescolate bene gli ingredienti come una vera streghetta 2.0! E il vostro amato cadrà subito nell’incantesimo!