V sta a Vendetta come R sta a Revenge

L’apparenza inganna, amici di Gazduna. Se vi doveste trovare dinnanzi a un visino simmetrico e angelico, fate attenzione a non farvi fregare, perché dietro a smaglianti sorrisi e splendidi boccoli biondi (mai spettinati), potrebbe esserci una certa Emily Thorne: disposta a tutto pur di vendicarsi!
Partiamo dall’inizio (prometto che non farò spoiler) perché voglio darvi dei seri motivi per farvi entrare con me nel tunnel della vendetta e cinguettare insieme via Twitter di questa serie tv.
Revenge è la mia nuova dipendenza. Perché si può essere dipendenti in modo grave da serie televisive e alcuni miei amici di Gaz ve lo possono confermare (@Mykoize e @dragomac1 in primis).
Il telefilm, ispirato al romanzo di Alexandre Dumas, il conte di Montecristo, ha per protagonista una ragazza, Emily, che si trasferisce nei lussuosissimi Hamptons per rovinare la vita alle persone che, 17 anni prima, hanno distrutto la sua famiglia.
Colpa e vendetta sono le uniche lanterne che illuminano il suo cammino. Finché, ad un certo punto, Emily si innamora di Daniel Grayson, e come darle torto? Il ragazzo, oltre ad essere un affascinante rampollo, è però il figlio prediletto di Victoria Grayson, regina della scena sociale degli Hamptons e nemica numero uno alla voce “vendetta”, sulla lista nera di Emily.
La trama si infittisce ma credete ancora che Revenge sia il classico telefilm, un po’ banale, con attori carini e senza un filo di grasso che giocano a fare i ricchi?

Sbagliato, rispondo io, se il primo episodio della serie inizia con un flash forward che ci proietta nella festa di fidanzamento di Daniel ed Emily, al momento in cui Daniel viene (così sembra) ucciso dal terzo elemento del triangolo amoroso: Jack Porter, seducente amico di infanzia di Emily. Perché, diciamolo, che intrigo sarebbe se oltre a mille peripezie e colpi di scena non ci fosse anche un triangolo di sentimenti?

In ordine da sinistra: Jack, Emily e Daniel

Se non vi ho convinto né con le parole, né con le immagini dei sexy protagonisti, allora lasciatemi tentare col il video teaser della serie, in onda il mercoledì su FoxLife, sulle note della cantante Adele.

Incuriositi? Vi sentite tentanti da Revenge? Allora tenete a mente cosa disse Confucio: “Prima di intraprendere il viaggio della vendetta scavate due tombe”. #Azz