Me, my bag & I: il contest di Gazduna


La borsa, una questione di sopravvivenza. Nella borsa, i beni di prima necessità di una donna, vale a dire… TUTTO! Sempre a pensare che non si sa mai: “se per caso esco di casa a comprar le sigarette e non voglio più tornare, almeno avrò di che sopravvivere per qualche tempo”. Guardando la borsa di una donna si capiscono moltissime cose. Piccola e pratica, gigante ma vuota, hi-tech oppure vintage: ognuna racconta un piccolo universo femminile.
Ma voi, lettrici, sareste disposte a farci curiosare nelle vostre borse? Siete smaniose di scoprire qual è la vostra bag-personality e vincere una borsa?
Oggi Gazduna dà il via al suo concorso Me, my bag & I.
Di cosa si tratta? Semplicissimo.
Prima magari rileggetevi l’articolo di Lolly Pocket, poi seguite queste regole: svuotate la vostra amata e inseparabile compagna di vita e fatele una foto accanto al contenuto. Ma non fate le furbette, girls! Non state a selezionare, nascondere, omettere, aggiungere cose solo per sembrare più cool. Gazduna ha i raggi X e vi scopre subito se vi spacciate per quello che pensate di voler essere!
Inviate la simpatica immaginetta al vostro blogazine preferito (cioè questo, altrimenti siete spacciate. E anche sfacciate, parbleu!) attraverso una mail a info@gazduna.com, assieme ad un elenco della chincaglieria che ogni giorno stipate nella vostra borsa e la nostra Ma Belle farà un’analisi spietata e adorabile della vostra bag-personality.
Dove leggere il responso della Gaz-analista? Ma sulla nostra pagina facebook, donne! Ogni lunedì e giovedì troverete foto e analisi sull’album intitolato Me, my bag and I. Perché farvi “analizzare”? Per scoprire chi siete e vincere una splendida borsa di Campomaggi da poter riempire con tutta la vostra personalità!

Il premio verrà assegnato alla borsa/analisi/foto che otterrà il maggior numero di like (valgono solo quelli che saranno postati nella sezione dedicata all’interno della nostra Fan Page).

ATTENZIONE! Non sarà l’unico premio, il team di Gazduna assegnerà anche un premio speciale (ancora è una sorpresa, presto ne saprete di più) all’analisi/borsa/personalità che otterrà i commenti più ironici, simpatici, originali e divertenti inerenti alla bag-personality. Per maggiori informazioni e per vedere le prime bors-analisi cliccate qui.

Per farvi capire un po’ che aria tira, due nostre publisher si sono prestate per prime all’esperimento!

BORSA 1

Proprio una bella borsa, in pelle, morbida, sfruttata, adatta ad ogni occasione e di moda in ogni stagione. Proprietaria lungimirante che scende un po’ nella scala dello stile con la scelta delle pochette (oh, mon dieu!): accessori troppo datati per chi viaggia in iPad, ma che la tengono ancora un po’ avvinghiata alle vecchie abitudini! Oscilla allora tra uno stile leggermente vintage e quello manageriale, per il suo bagaglio basic e organizzato: una donna concisa e “sigillata”, nei vari portatutto, e contenuta (che stia nascondendo qualcosa???), dal suo iPhone e iPad. Dinamica e comunicativa, sempre “fresca” con i chewingum à porter e idratata, per ogni situazione di soccorso.

Se la borsa potesse parlare…

“Sono una donna matrioska, una femmina che contiene sempre un’altra femmina, all’infinito. Decorata e liscia, all’apparenza, ma persa nelle mie profondità segrete: una regina dell’apnea!”

BORSA 2

Borsa di fattura leggera, giovane la proprietaria, giovanissima nel temperamento. Accessorio capiente e antipioggia, che potrebbe appartenere a una donna con livelli di cortisolo elevati! Agenda cartacea da studentessa, sempre rassicurante un po’ come la copertina di Linus, e così l’antinfiammatorio, per dolori lancinanti e improvvisi (un po’ ansiosetta questa ragazza!). Gloss e spille, accessori indispensabili per rifiniture all’ultimo momento, della serie… “aiuto, se dovessero scegliere proprio me!?!” Una donna tintinnante, con le sue numerose chiavi di porte, auto e portoni, parsimoniosa, nel conservare il kleenex che alla fine ancora non è proprio da buttare, che forse si sta affacciando al mondo del lavoro e “speriamo faccian presto a rinnovarmi la patente così finalmente posso andare dove mi vogliono!”

Se la borsa potesse parlare…

“Son pronta! Son pronta! Nulla mi può sorprendere! Sono attrezzata per tutte le evenienze. Arrivo dappertutto, apro e chiudo, faccio e disfo: sono l’inarrestabile donna pratica!”

Se avete voglia di farvi “bors-analizzare” leggete il regolamento qui e se avete dubbi scriveteci a info@gazduna.com!