Free 4 Me!

Sìi, siamo tutti un po’ confusi quando il termine Economy rimbalza tra tv, carta stampata e le nostre tasche bucate. In realtà nemmeno gli economisti sanno di che stanno parlando. Se ne parla e basta. Perché di questi tempi se ne deve pure parlare di risparmio, di parsimonia, di oculatezza, di previdenza e di sobrietà. Tanti vocaboli che intendono la stessa cosa, o così è stato decretato, ma non per il genere umano ancora incorrotto che vive nel 2011 in questo lembo di terra.
Ebbene noi dissentiamo, e siamo pronti tra ombrelloni e spray a scalciare il bel soldone sudaticcio. Anche questa volta è il web a darci una mano. Scartabellando tra un www e un altro eccolo lì: “Tutto gratis dalla rete”. E’
anarchia.com, un sito che non fa pubblicità né politica, ma semplicemente ricerca. Potete trovare programmi freeware, webmaster gratuiti, manuali, backgrounds, loghi, tutto il gratis reperibile in rete riguardo la musica. E non solo. Dopo lunghi pomeriggi di ricerca non siete riusciti a trovare una sistemazione economica per le vacanze? Ecco che la redazione di Anarchia pensa a voi, verificando i prezzi e la qualità dei servizi, condensando in un comodo link tutto ciò che ancora non avete trovato e salvandovi da tic di nevrosi dovuti da estenuanti ore di ricerca. E come promesso nessuno paga per apparire nel sito, dunque no pubblicità e no siti che, facendo da tramite, si procacciano il compenso simil-agenzia.
E anche per voi, autori e romanzieri, ecco una bella notizia pronta a risparmiarvi disfatte e umiliazioni. www.lulu.com è un progetto nato grazie all’imprenditore canadese Bob Young, che vi dà le armi per pubblicare gratis il vostro libro scansando il contorto mondo dell’editoria, che non lascia spazio ai titoli che non promettono vendite di milioni perché ritenuti senza mercato. Nessuna tassa d’iscrizione. Nessun minimo d’ordine. Mantieni il controllo dei diritti d’autore e imposti il tuo prezzo. La tua percentuale è dell’80% contro l’infelice 10% delle case editoriali. Che aspettate?