“Heart-shaped shoes”: io sto con gli accessori!


La sapete quella di alcuni uomini che ti mollano in prossimità di San Valentino per non spendere soldi per regalo e appuntamento? Me lo ha raccontato Nadiolosca sorseggiando un chiamato “profumo d’amore”. Di fronte ad una tale dimostrazione di virilità, quali misure prendere in vista dell’odiato “giorno degli innamorati”? Chiudersi in casa per non vedere tutte quelle coppie tenersi per mano e scambiarsi cioccolatini alla cellulite? Oppure “stare con l’idratante” come la mia amica Ma Belle? No panic, rimuginando sull’infuso come Maga Magò, ho trovato il compagno perfetto. Ne ho trovato più di uno a portata di mano. Non fanno capricci, non si offendono se cambi anche un giorno sì e uno sì, ti fanno sentire una vera donna, al top della forma, seducente, guardata, invidiata e non chiedono altro che starti addosso: ACCESSORI! Ahhh, sono conquistata dalle hearts-shoes di Vivienne Westwood, perché quella scarpetta dice che sei ironica, forte, romantica ma non sdolcinata. Quella scarpetta ti accompagna ad un festa a passo di ballade! Se poi l’abbini alla heart bag animalier di Vuitton… sono scintille! Beh, certo, i cuori non sono una novità, ci aveva pensato già quest’estate Caovilla e anche Alessandrini nel 2009, ma che volete farci! Siamo tutte “cuore” noi donne! Completiamo il look allora con l’heart dress di Laura Munday e il 14 Febbraio usciamo a braccetto dei nostri accessori, in fondo le vie della moda sono infinite!