La terra dei giganti

A prima vista qualcuno potrebbe allarmarsi e gridare all’invasione aliena. Non in questo caso, però. Loro sono giganti buoni… Perché comunque di creature immense si tratta. Immaginate una distesa isolata dominata da umanoidi di acciaio e cemento alti oltre trenta metri, che con pose pacate e naturali trasportano energia elettrica attraversando i paesaggi islandesi fino all’appartamento in città. Il progetto è di Jin Choi e Thomas Shine, che hanno interpretato in chiave artistica la sfida lanciata dalla società elettrica islandese Landsnet: ovvero creare un sistema di distribuzione energetico che sia sostenibile e non convenzionalmente “brutto”.
La proposta dei designer statunitensi mira alla funzionalità – non solo estetica, dell’opera d’arte – riconosciuta perfino dalla rinomata Society of Architects di Boston che ha voluto premiare i designer nella sezione Unbuilt Architecture Award.
Progetto in attesa di finanziatori e quindi nella categoria “sarebbe bello se…