Come ti photoshoppo l’iguana

Cosa c’è di più dolce e coccoloso di un cucciolo? Un soffice batuffolo di pelliccia e occhioni sbrilluccicosi? Nulla, probabilmente. Ma cosa accadrebbe se il frugoletto abbracciasse il lato oscuro? Io c’ero, l’ho visto: canguri armati fino ai denti, testuggini piromani, iguane punkabbestia e ogni altro delirio faunistico. E’ l’ossimoro fatto serraglio, popolato da tenere bestiacce o terribili bestiole, che dir si voglia. E questo è solo l’inizio. A cedere alle photoshoppatissime lusinghe del dark side si alternano celebrità, clown, bimbi, veicoli, vecchiette e quant’altro.
Nessuno la scampa, su Worth1000. Il sito è una immensa e aggiornata collezione di competizioni creative che hanno come fulcro l’immagine, al naturale o più spesso modificata. How do you hide an elephant?” o “Death takes a holiday sono solo alcune delle folli ispirazioni per i contest, aperti a chiunque voglia partecipare. A votare sono gli utenti, chiamati a premiare creatività, humour e doti tecniche, in pieno spirito 2.0. Per i novizi del fotoritocco, infine, ci sono tutorials e beginner levels, a completare un quadro bislacco ma gustosissimo! Attenzione, però: Worth1000 e le sue raggianti gallerie comportano almeno due rischi. Uno è smarrirsi per ore sogghignando, l’altro è vedere la propria capacità di distinguere il vero dal farlocco ridotta a placidi brandelli!