Forever I dream


Tutti gli strati dell’inconscio più i livelli di una coscienza appena assopita, su un maglione. Potrebbe essere il sogno di uno psicoanalista, invece è il risultato della creatività di Daniella Hod, designer talentuosissima, non a caso pubblicata su trendland (uno dei siti cult della sottoscritta). “Generation insomnia” è la collezione creata da Daniella a conclusione del suo percorso di studio all’Amsterdam Fashion Institute.
Sembrano immerse in una nebbiolina onirica le immagini del suo look book, lavorate con una patina che le rende simili a dipinti: eteree, aggraziate, enigmatiche. Un mondo lunare, rarefatto, governato da creazioni che abbinano sognanti abiti in seta a maxi-coprispalle in lana, godibili con sguardo notturno e insonne anche nel video di presentazione del progetto.
“Siamo fatti della materia di cui son fatti i sogni”, scriveva Shakespeare, “ Insomnia is the story of my life.
I never sleep and forever I dream” aggiunge Daniella.