Functional training: la sfida dei gesti quotidiani

Publisher: Miss Bo

Appassionati della forma fisica, riuscite ad immaginare una palestra senza tapis roulant, step o cyclette? Nella quale ti alleni sollevando copertoni di ruote di camion al posto dei soliti pesi? Dove per rimanere in forma traini un’autovettura con una fune o fai ruotare sacchi di sabbia? Non è uno scherzo e nemmeno la campagna di reclutamento per un campo forzato in stile “I Want You”!
Qui si parla di “allenamento funzionale” che non insegna a gonfiare muscoli, ma a difendersi in caso invasione aliena o catastrofe naturale!
Impiegato nella United States Army e usato come allenamento specifico per i cast di pellicole cinematografiche quali 300 e Spartacus, questo nuovo mood ginnico a stelle e strisce sta conquistando anche Milano. Scordatevi le pose davanti allo specchio e fate spazio a qualcosa di un po’ più strong!
Questa pratica, oltre a rimettere in moto ogni muscolo in corpo in modo creativo e non convenzionale, fonda la sua essenza nella comprensione del movimento umano: ad ognuno il suo esercizio personalizzato, per intenderci!
Tim Kennedy, militare statunitense nonché professionista di Mixed Martial Arts, offre esaustive ed ironiche “consulenze sul campo” per allenamenti decisamente a sangue freddo! Il 2012 è vicino… meglio iniziare a darsi da fare fin da subito!