La gravidanza illustrata di Michele Andreoli La gravidanza illustrata di Michele Andreoli
L’uomo che vuole collezionare tutte le copie di “Speed” esistenti al mondo L’uomo che vuole collezionare tutte le copie di “Speed” esistenti al mondo
Stelline vs Retweet: Ho il Twitter e non ho paura ad usarlo! Stelline vs Retweet: Ho il Twitter e non ho paura ad usarlo!
5 cose da chiedere a un grafico se volete compromettere la sua sanità mentale 5 cose da chiedere a un grafico se volete compromettere la sua sanità mentale
Segui il colibrì di @gazduna anche su Twitter! Segui il colibrì di @gazduna anche su Twitter!
Arriva Vine per Android e siamo tutti più ricchi di video (e zebedei) che girano in loop
Un popolo di avVINEzzati
giugno 25, 2013 Leggi
Arriva Vine per Android e siamo tutti più ricchi di video (e zebedei) che girano in loop

È la grande notizia che affligge (e non è un termine a caso) i social network in questo folle Giugno. No, non sto parlando del finale di Game of Thrones, che (mortacci vostri) mi state continuando a spoilerare e quindi vi dovranno cadere le dita per questo, così nemmeno l’onanismo potrete più praticare. [Continua]

Il porno sbarca su Instagram con tanto di hashtag, ma non si vede nemmeno una tetta
Nuovi feticismi da social network
giugno 20, 2013 Leggi
Il porno sbarca su Instagram con tanto di hashtag, ma non si vede nemmeno una tetta
Di

Su Instagram il porno – o perlomeno l’hashtag #porn – non c’è.
Sto ribadendo l’ovvio, lo so: cercare l’hastag #porn è probabilmente la prima cosa che si fa iscrivendosi sperando forse di riuscire a scovare lo scatto rubato di qualche americana con un grosso davanzale o le foto di qualche momento intimo di non so quale coppietta giapponese. [Continua]

Jeans sopra e culo sotto: stili e tendenze per il grande ritorno di un classico della moda
Il futuro del jeans: jeanserò!
giugno 18, 2013 Leggi
Jeans sopra e culo sotto: stili e tendenze per il grande ritorno di un classico della moda
Di

“Chi mi ama mi segua”. Così Jesus Jeans, per bocca di Oliviero Toscani, negli anni Settanta inaugurava una fortunatissima campagna pubblicitaria incentrata sul fondoschiena femminile, intuendo l’importanza del culo nella costruzione, nella vendita e nella comunicazione del jeans. [Continua]