10 semplici regole per non sbagliare i costumi di Carnevale (e le foto di chi li sbaglia lo stesso)

Scritto il 27-02-2014 in Why Not? da
Commenti Disabilitati


cool diy costumes carnival

 

Sarà che non sono nuova né alle rievocazioni storiche in costume né al cosplaying, o sarà che ho un passato da apprendista makeup artist… ma sapete una cosa? Mi sono proprio stufata di vedere, a ogni Carnevale, dei travestimenti sbagliati, banali o semplicemente osceni.

Anni e anni di infermierine discutibilmente sexy, diavoli senza coda, pirati senza fascino, dottori banalotti e orribili finte noci di cocco usate come reggiseno per fare le hawaiane. Non vi siete rotti anche voi?

Eppure non è obbligatorio essere orrendi. E nemmeno così impossibile non esserlo.

 

Anche per vestirsi a Carnevale esistono, come nella scelta degli abiti quotidiani, delle piccole e semplici regole che tutti possono (anzi, dovrebbero!) seguire. Cose da evitare e cose a cui puntare. Meravigliosi “sì” e terrificanti “no”. E io, cari Gazdureaders, sono qui apposta per raccontarvi tutto!

 

 

1) Siate semplici e creativi!

costumi carnevale con materiale povero

Se non sapete cucire un vestito, avete pochissimo tempo o, giustamente, non volete spendere troppi soldi… fate brain-storming e usate il cervello! Scommettiamo che con pochi oggetti comuni e un’idea – quella invece fuori dal comune! – il risultato sarà comunque straordinario?

 

 

2) Attenzione ai dettagli

  Mary Poppins - non serve mica essere perfette!

Non c’è bisogno di impazzire dentro i negozi perché non trovate proprio quel preciso vestito/camicia/pantalone. Cercate dentro il vostro armadio ciò che più assomiglia al modello richiesto e concentratevi solo sulla creazione (o l’acquisto) degli accessori di contorno.

 

 

3) Non dimenticate l’interpretazione!

 

I dettagli aiutano, ma da soli non fanno miracoli! Se scegliete quel determinato personaggio di solito vuol dire che lo amate, e se lo amate vuol dire che lo conoscete bene… dimostratelo!

 

 

4) Sexy SI’, Ridicoli NO!

 

Mistica degli Xmen - scegliere un costume difficile e farlo peggio che si può

Sapete, sbracato non vuol dire sexy! E qui mi rivolgo soprattutto alle signorine…

Sei seminuda e (mal)ricoperta di vernice blu? Sai, questo non ti rende Mystica degli X-Men, ti rende seminuda e (mal)ricoperta di vernice blu! -.-

 

 

5) Siate autoironici!

  Sfruttare i propri limiti per renderli travestimenti fantastici!

Sfruttate i vostri limiti per renderli dettagli fantastici del vostro travestimento: sarete super apprezzati!

Io ad esempio, essendo diversamente alta, a una festa sono andata vestita come la Maga Magò… è stato un successone, ho pure limonato!

 

 

6) Ok l’ironia, ma c’è un limite a tutto! -.-

   

Carnevale non è una festa Trash! Se scegli di travestirti da tampone usato o da malattia della pelle… non ho davvero suggerimenti. Ho solo orrore!

 

 

7) Anche il makeup vuole la sua parte!

  Teschi a confronto nei costumi di carnevale

Tra “assi del makeup” e “schiappe del makeup” c’è tutta una serie di livelli intermedi che non sono affatto impossibili da realizzare.

Lo scheletro di sinistra è professionale, quello di destra è orrendo… ma quello in mezzo è più che dignitoso! E vi assicuro che truccarvi così non è difficile come può sembrare. I tutorial su YouTube vengono sempre in nostro aiuto.

 

 

8 ) Travestimento di gruppo? Why not?!

 

group-cheeseburger
group-cheeseburger
grouptetris3
grouptetris3
48cc18c6c011bb7edce85cd7f709ac3c
48cc18c6c011bb7edce85cd7f709ac3c
o-ROLLER-COASTER-COSTUME-facebook
o-ROLLER-COASTER-COSTUME-facebook
taco_bell_sauce_packets
taco_bell_sauce_packets
Watchmen2-600×450
Watchmen2-600×450
27502debd03827d9173e8c48c04d2e57
27502debd03827d9173e8c48c04d2e57
c08e3de691efd2a48572dba74f56bd13
c08e3de691efd2a48572dba74f56bd13
family
family
family labyrinth
family labyrinth
family_cattivissimo me
family_cattivissimo me
group
group
mario-kart-group-costumes
mario-kart-group-costumes

 

Se siete un gruppetto di amici o una famiglia, perché non prendere in considerazione l’idea di fare un travestimento di gruppo?! L’unione fa la forza e potreste vincere il premio per “il travestimento di gruppo più bello”… ci sono sempre questi premi alle feste in maschera :)

 

 

9) Mai andare a una festa in maschera non mascherati!

 

Non siete a Disneyland, dove è normale fare delle foto con pupazzi e persone travestite, mentre voi non lo siete! Non siate pigri e non smorzate l’anima della festa.

 

 

10) I bambini possono mettere qualsiasi cosa. Rosicate!

 

little et 2
little et 2
kids
kids
laundry-537×322
laundry-537×322
little alice and rabbit
little alice and rabbit
little dobby
little dobby
little harry potter
little harry potter
little mouse
little mouse
little old woman
little old woman
little umpa lumpa
little umpa lumpa
little wilson
little wilson
little wolverine
little wolverine
little yoda
little yoda

 

Per loro le regole non valgono e in ogni caso risulterebbero sempre fantastici!

Se siete dei genitori nerd, scegliete un personaggio tratto da un fumetto/film/cartone e diventerete i veri eroi della serata… E della vita del vostro pargoletto! :)

  

Questo è tutto! E ora dateci dentro. Vedrete che nessuno vi chiederà mai più: “Ma come ti sei (tra)vestito?”

Informazioni sull'autore Lolly Pocket

Piccolo esserino kawaii, Lolly Pocket è tascabile, rallegra l’ambiente e tende a non sporcare. Dallo sguardo infantile e curioso si sente un po’ geek, un po’ jedi e un po’ nerd. È una combattente che non veste alla marinara perché predilige sempre l'outfit jeans e chiodino di pelle. Ama ogni sua cicatrice (come i veri bulli) e racchiude nel suo corpicino sia la calma della Terra che l'ira del Fuoco... non fatela arrabbiare. Il suo stile di combattimento è esattamente come lei, tutt'occhi! Osserva, studia, accarezza, incalza ed infine affonda! Le piace creare ciò che vede e condividere ciò che crea. Sospesa tra saggezza ed ingenuità combatte la sua eterna battaglia fra l'orgoglio del crescere e la puerile nostalgia, da tempo ha smesso di credere a Babbo Natale ma è certa che esistano le Fate. È nata veterinaria ma morirà web strategist, account o principessa guerriera... ancora deve scegliere. Erroneamente, crede di non sapere ciò che sa e pensa che gli altri sappiano le cose che non sanno. In tutto questo mastriccio è certa di una cosa, pur essendo Chiara… le piace spesso inzupparsi nel lato oscuro della forza! [continua]

Lascia un Commento

Il libro dei sogni di Mykoize

Guida all’interpretazione (alternativa) dei sogni più folli scovati in Rete

Raramente mi capita di fare sogni semplici, di quelli che apri la Smorfia e dici “Sì, è proprio ...

Walkin' on the moon

Le tute spaziali della missione Apollo e i loro 21 strati di fashion

Nel 1969 (o forse qualche anno prima), Neil Armstrong si alzò dal letto, si stiracchiò ben bene, scostò le ...

Lightsabers and characters from Star Wars

La classifica delle 10 migliori cose che uno Jedi può fare con la sua spada laser

Partiamo dall’inizio. Ma proprio inizio-inizio. Dunque, Genesi 1,3 "Poi Dio disse: Sia la luce! E la luce fu. ...

letti in classifica

La classifica dei letti più strani e buffi per ispirare i sogni migliori

  Non esiste nulla al mondo di più complesso e personale dei sogni. Interpretabili, sconclusionati, sempre uguali e sempre ...

Greg Doherty, nano professionista

Folletto di Babbo Natale cercasi: i mille volti di Greg, attore e “nano professionista” a noleggio

La storia del principe azzurro è una gran cazzata: quelli alti, belli e aitanti sono passati di moda ...

Il richiamo del pornosauro

Oltre i confini degli Harmony: arriva la letteratura erotica con i dinosauri!

Gente, là fuori c’è chi vuole fare all’amore con i dinosauri. A me sono sempre piaciuti, i baldi lucertoloni ...