Quella notte in cui rapimmo un lama e lo portammo a passeggio per Bordeaux

Scritto il 05-11-2013 in Why Not? da


Serge il lama a Bordeaux con gli amici, geni ubriachi

 

Pochi giorni fa, cinque ragazzi annoiati hanno alzato un po’ il gomito, in una nottata brava a Bordeaux. E che hanno fatto, allora, gli allegri compari? Forse si sono infortunati in modo rocambolesco? No di certo. Magari hanno smarrito indumenti, portafogli, o dignità? Neppure.

 

I GENI hanno rapito un LAMA da un circo, lo hanno portato in giro per tutta la notte in TRAM e ci hanno fatto le FOTO RICORDO che poi hanno prontamente condiviso sui social… di fatto autoaccusandosi di uno dei crimini meno efferati ma più LEGGENDARI che la storia ricordi.


Serge il lama attende l'arrivo del Metro Quindi il giorno dopo le forze dell’ordine sapevano esattamente a quali campanelli suonare senza nemmeno far partire una piccola indagine. Pare che al loro arrivo, i ragazzi fossero ancora molto, ma molto allegri. Almeno, finché non li hanno arrestati.

Capi d’accusa: maltrattamento di animali e furto.

Non avevano mai visto “Una notte da Leoni”, i poliziotti francesi.

 

Ma non c’è da disperarsi: hanno già rilasciato i cinque, perché il lama non ha sporto denuncia.

L’aveva sporta, invece, il suo padrone. Ma il buon uomo l’ha ritirata dopo che una pagina facebook ha raccolto quasi 800.000 fan in 3 giorni, per esprimere solidarietà ai cinque sciagurati. Colpevoli, sì, ma di una bravata da antologia letteraria che, in fin dei conti, non ha fatto male a nessuno, ma ha divertito mezzo mondo. 

Qualcosa che, tra decenni, i loro nipotini racconteranno agli amichetti a scuola, guadagnando in popolarità grazie al folle 2013 dei loro nonni.

 

 

La Rete condanna, la Rete salva, insomma.

E, qualche volta, il perdono può arrivare solo per accLAMAzione.

 

 

PS: Segnaliamo, per i più sensibili alle tematiche ambientali, che Serge – questo il nome dell’animale – non ha sofferto e sta benissimo. Nemmeno uno sputazzo di protesta: si è divertito anche lui, assieme ai suoi nuovi amici, nel fare un bel giretto in città. E ci ha pure guadagnato un nuovo soprannome.

Infatti c’è già chi lo chiama LLAMA DEL REY.

 

 
 

Informazioni sull'autore MarKeno

Raffinato conoscitore del futile nonché ispirato esperto di spunti, MarKeno è solito sfruttare il suo tempo perdendolo con stile. Cordialmente perseguitato da fantasie e parole, da sempre ripugna gli ormeggi e propugna miraggi. Rifugge in genere le cifre, ma eccone alcune che lo riguardano: un paio di lauree, cinque statuette di cinque amici, un computer pieno di scritti, una cineteca un po’ retro e un po’ cartoon, una libreria che vomita tonnellate di fumetti e quintali di libri. Pragmatismo e Concretezza lo evitano con sdegno, ubriacandolo di dribbling sin dalla più tenera infanzia. E, del resto, quell’età non lo ha mai del tutto abbandonato, aggrappatasi caparbia a un provvidenziale ciuffo di nostalgia, nella notte del suo diciottesimo compleanno. Da allora, ma anche prima, e presumibilmente poi, MarKeno è così: anima nerd, immaginario incandescente, citazionismo inarrestabile, emotività debordante e aracnofobia cronica. Ma anche: nevrosi, monomanie, sbalzi umorali, loquacità tendente a logorrea e spiccata propensione a voli pindarici, infantilismi oltre che a molestare/stimolare le persone fino allo stremo. Vi sta già simpatico, scommetto. No? Ecco, lo sapevo che non dovevo dirvi che ha paura dei ragni. [continua]

Lascia un Commento

guerrilla sottomarino milano

Oh, il sottomarino di Milano: che figata! Solo che…

  L’altra mattina è emerso un sottomarino. No, non a largo nel Pacifico. Ma in pieno centro a Milano.   Il merito è ...

Superman vive ed è Nicolas Cage!

È un aeroplano? È un uccello? No, è Nicolas Cage! (Nel Superman di Tim Burton mai girato)

Nicolas Cage mi affascina. Nicolas Cage mi preoccupa. Capita che Nicolas Cage mi terrorizzi. Di sicuro, Nicolas Cage ...

What does the fox say?

The Fox sta arrivando. E sì: moriremo tutti…

  Me n’ero accorto per caso. Giusto qualche Tweet, un video su Vine, qualche articolo scollacciato sui magazine americani. Ho ...

Prediciottesimi_e

Già maggiorenni?! L’incredibile moda dei prediciottesimi, video-eccessi di autostima

English version   Ciuri ciuri, ciuri di tuttu l'annu...Ma anche cannoli, mare, sole, insalata di polpo e pasta con le ...

Urban Jungle: la web serie firmata Hermes Mangialardo

Urban Jungle: la web serie di Hermes Mangialardo che parla (male) di tutti! Anche di te!

Ciao, sono Amarcord Barcellona e sono dipendente da serie TV (non solo TV, a dire il vero). Le narrazioni ...