Sfumature di cinismo sul red carpet degli degli Emmys

Scritto il 27-09-2013 in Stile da
Commenti Disabilitati


Emmys 2013 - Tappeto rosso e cinismo a go-go!

Domenica, in quel di Los Angeles, si è svolta la 65esima cerimonia di consegna degli Emmy Awards, gli “Oscar della televisione”, per dirlo in malo modo all’italiana! Non starò a dilungarmi su chi ha vinto e chi ha perso… concedetemi solo un “Hurrà” per la super serie Breaking Bad e un “BAZINGA!” dedicato a Jim Parsons, insuperabile nella sua interpretazione di Sheldon Cooper, il fisico teorico di The Big Bang Theory

 

Breaking Bad - Miglior Serie Tv agli Emmys 2013 In questo articolo voglio piuttosto dare libero sfogo al mio lato cinico e condividere con voi tutto il mio disgusto e qualche sprazzo di approvazione per gli outfit che hanno sfilato sul red carpet degli Emmy.

Di materiale ne ho trovato davvero tanto, tantissimo… forse troppo, considerando che certi orribili vestiti me li son sognata pure di notte!

Che lo spettegulezz abbia inizio!

 

SMILE… IT’S RED! 

Emmys 2013 - red dresses on red carpet

Dire che il rosso è il colore che ha dominato il red carpet sarebbe banale… quindi vi dirò che, osservando queste dive e scrutando tra le altre che hanno sfilato in passerella, il rosso mette di buon umore! Guardate il volto di queste donne: non sono solo meravigliose, sono assolutamente radiose!

Menzione speciale per l’attrice Morena Baccarin (protagonista della serie tv Homeland) che, nonostante il pancione, è così stilosa, elegante e a suo agio! 

 

FATTELA UNA CAZZO DI RISATA!

Emmy 2013 - E fattela 'na risata!

Dalla “categoria radiose” passiamo alla “ma dai… rilassati, prenditi meno sul serio e fattela una cazzo di risata”. A sorpresa in questo gruppo sono finite due attrici divertentissime: Zosia Mamet (Shoshonna nella serie tv Girls) e la New Girl per eccellenza, Zooey Deschanel.

Che fossero tristi per aver scelto di indossare degli outfit così terrificanti? Brave… pentitevi! 

 

BIANCO E DINTORNI 

Emmys 2013 - White dresses

Sul bianco non c’è discussione. Solo per aver il coraggio di indossarlo… meriti tutta la mia stima! Lasciatemi però esprimere il mio amore per la protagonista della serie Scandal, Kerry Washington: sempre impeccabile nel suo stile e così fottutamente elegante! Sará per questo che la rivista People l’ha eletta “World’s Best Dressed Woman” in 2013. Su Kate Mara invece ho una grossa perplessità: avrà forse fatto qualcosa di male al suo parrucchiere?!? 

 

PERCHE’ LO FAI, DISPERATA RAGAZZA MIA?

Emmy 2013 - Ma come te sei vestita?

Per racchiudere in un’espressione questa carrellata di outfit, prendo in prestito le parole di Marco Masini… e ho detto tutto! Questa gallery racchiude tanti punti interrogativi: perché il giallo? Perché un abito super scavato se non c’è nulla da mettere in mostra? Perché indossare un tappeto vecchio o una tenda trasparente in un’occasione così speciale? Meglio fermarsi qui… rischio di incattivirmi!

 

SENZA SPERANZA…

Emmys 2013 - Worst Outfits

Un’autentica collezione degli orrori. A stupirmi più di tutte è Paula Abdul, famosissima coreografa nonché giudice di America Idol. Non so dirvi se sembra uscita da una balera o da un ufo alieno!

 

UH CHE STILE! E A QUESTI CHE GLI VUOI DIRE?

Emmys 2013 - Best dressed

E poi arrivano loro. Quelli perfetti. Quelli belli da vedere. Quelli che stimi. Quelli che non hanno nulla fuori posto. Menzione speciale, in questo caso, a John Benjamin Hickey che ho stentato a riconoscere, dopo averlo visto per anni vestito da straccione in The Big C!
A tutti loro e al cerimoniere dell’evento, Neil Patrick Harris, l’unico e solo Barney Stinson, dico: BRAVIII!

 

Intervention a Neil durante gli Emmys 2013 Red Carpet a parte, il momento più bello di tutta la serata è stato senza dubbio quello dell‘Intervention. Se anche voi siete dei devoti seguaci della serie How I Met Your Mother saprete già di cosa sto parlando… altrimenti correte a rimediare!

Avrei voluto postare il video per intero, ma quei maledetti dell’Academy l’hanno bloccato… brutta gente! 

 

Chiudo allora con una categoria extra, quella dei miei attori preferiti che, per l’occasione, hanno tolto i loro panni da falliti/sfigati/nerd per indossare quelli di autentiche superstar! Non sono adorabili?!? 

  Emmys 2013 - My favorite actors

Informazioni sull'autore Nadiolosca

Nadiolosca non si assapora. Nadiolosca non si sorseggia. Nadiolosca si beve rigorosamente a vetro! [continua]

Lascia un Commento

Arturo Elena e le sue donne

Le incantevoli donne di Arturo Elena: intervista al grande illustratore di moda spagnolo

40-30-40 o 50-20-50 o 55-25-55? Non sono combinazioni alfanumeriche, nemmeno calcoli matematici, niente a che vedere con la ...

le quattro chiare

Ferragni, Biasi, Nasti: quando il destino da fashion blogger è CHIARAmente racchiuso in un nome

Un nome... Che cos'è il nome che portiamo? Una semplice accozzaglia di lettere dell'alfabeto, un ricordo di un ...

#celo, #celavevoquasi, #manca

Tutte le figurine della #blogfest nell’album più social che ci sia!

Se c'è una cosa che da bambina non mi ha mai appassionato è fare gli album di figurine. ...

Reazioni collaterali

Fan art e video-omaggi per l’ultima, grande stagione di Breaking Bad

Scimmia [ʃ'ʃimmja]: nome generico dei mammiferi superiori, per lo più arboricoli, con mani e piedi prensili, dentatura completa, ...

revenge_home

V sta a Vendetta come R sta a Revenge

L'apparenza inganna, amici di Gazduna. Se vi doveste trovare dinnanzi a un visino simmetrico e angelico, fate attenzione ...

homeless home

Le storie e i volti dei senzatetto nelle fotografie di Lee Jeffries

In America li trovi agli angoli delle strade, con il bicchiere di Starbucks per le monetine in una ...