Cinque blog che ci piacciono e che Lovefoxxx vi consiglia di seguire

Scritto il 01-02-2013 in Why Not? da


Colibrì Foxxx

 

OH MAH GAWD. Un intero #colifriday tutto per me!

Miss Lovefoxxx

Quasi non ci potevo credere quando il GGG (no, non c’entra Roald Dahl, questo è il Great Gazdunian God) m’ha chiesto di scriverne uno! 

Sono così felice che quasi non ho parole! Vorrei solo ringraziare il regista, che è stato a dir poco incredibile, la produzione e tutti i ragazzi che lavorano dietro le quinte, e poi la mia famiglia senza cui…

Ah no, aspé, non ho vinto niente? Davvero? Cheee? Rimani concentrata dici? Oook, ok, non ci scaldiamo.

Aheem, aah-ahem *schiarisce voce*

 

Ladies and gentleman, welcome to Lovefoxxx’s Exuberant Majestic Absolutely Awesome Greatest 5 Reccomendationssss! Let. Dah show. BEGIN!

 

 

My new roots

Ho scoperto che esistono tantissime cose che si possono fare nella vita al di la delle maratone di Big Bang Theory. Ad esempio? Mangiare.

E visto che il mio stile di vita assomiglia già abbastanza a quello di W.S. Burroughs (FUCK YEAH!!!), cerco almeno di rimediare -o perlomeno di pulirmi la coscienza- cucinando il più sano possibile. My new roots ha tutte le carte in regola per portare al lato verde della forza anche coloro che al solo sentire la parola vegano hanno un attacco epilettico. Promesso.

 

P.S.: la cheesecake ai frutti di bosco dà dipendenza. Like, seriously. Se proprio volete fare le cose per bene però, smangiucchiatela guardando BBT e avrete la mia stima ad ammirazione incondizionate e sempiterne.

 

Raw Cashew Dreamcake

Raw Cashew Dreamcake

 

 

Codeacademy

Impara anche tu i misteri della programmazione! JavaScript, CSS, Ruby. Qua c’è tutto. Completamente gratis, e dall’ABC. Immaginate le infinite possibilità di soddisfazione!

 

[setting: interno giorno. situazione: colloquio di lavoro]

Futuro boss: “Duuunque. Vedo ora sul suo CV che conosce tutti i principali linguaggi di programmazione, ma non ha studiato informatica…”

Tu: *espressione facciale appropriatamente sheldoniana* “Sìììì. Era circa un mese fa, un pomeriggio mi annoiavo e ho deciso di imparare tutto da zero. Che posso dire? Imparo in fretta, baby”.

NAILED IT.

 

Codeacademy

Watch&Learn

 

 

The Road is home

Nirrimi. Dice niente il nome? Beh, sappiate solo che Ms. Hakanson nasce circa una ventina di anni fa nella soleggiata Australia. Inizia a fotografare usando le sue sorelline come modelle. Da lì al vincere il Qantas Spirit of Youth Award (una specie di Oscar australiano per i giovani più promettenti a livello nazionale) il passo è molto breve. Da quello salta direttamente alle pubblicità della Diesel.

Nel frattempo si riunisce al suo Grande Amore di Sempre, Matt, anche lui fotografo di moda, e ci fa un’adorabile bimbetta con cui girano il mondo dei set fotografici, da Billabong a Harper’s Bazaar.

Se non è d’ispirazione lei…

The road is home è il suo blog personale. Le foto sono -giustamente- strepitose. E scrive pure bene, la ragazzina!

 

A hug

 

Bonus: qualche anno fa lei e Matt hanno creato The Color Shop, negozio online di azioni per Photoshop appositamente create da loro. Ogni tanto ne mettono su qualcuna anche gratis, ma non vi dico i soldi che c’ho lasciato…

 

The color shop

 

 

Miss Moss 

Dall’Australia al Sud Africa: Diana è una graphic designer di Cape Town ed ha uno dei blog più assurdamente favolosi che abbia mai visto.

 

Miss Moss

 

La seguo con una fedeltà che manco Tom Cruise con Scientology, e un motivo c’è. Non a caso il sottotitolo al blog è “compendium of radness”.

Fotografia, design, arte, moda, architettura, cibo, film. Su Miss Moss ce n’è per tutti. Ma la cosa che davvero mi ha fatto innamorare sono le playlist (scaricabili! siii!). Una vera chicca.

 

Miss Moss

 

 

Swiss Miss

E per finire, un’altra miss. Questa volta svizzera trapiantata a NYC. Lei è la mia ispirazione quotidiana. Il primo RSS che controllo la mattina. Quello che veramente non mi delude mai. Design a pacchi. Minimalisticamente elvetico e funzionale, ma con quel giusto tocco di brio amerrigano.

Oltretutto ha ideato i Tattly. E i suoi Friday Link Packs sono una gioia per i neuroni. Standing ovation.

 
L'ultima scoperta di Tina

L'ultima scoperta di Tina AKA Swiss MIss

Informazioni sull'autore Lovefoxxx

1/4 canadese. 1/4 ucraina. 1/4 austriaca. 1/4 sarda (sì. sarda). / Se una cosa é minimalista, lineare e simmetrica, di solito mi piace. / Guardo più di quanto ascolto. Leggo più di quanto guardo/ Filosofie/ Noma Bar / Jürgen Teller / Moriyama Daido / Murakami Haruki / Ishiguro Kazuo / Saramago / Jason Reitman / Typeface fetishist / Die-hard ateist. [continua]

Lascia un Commento

colibri fashion di luglio

Colibrì (Fashion) Friday: 5 web ispirazioni dal mondo della moda

Prendendo spunto dal Blitz sul viaggio, Gazduna questo mese è stato più ramingo del solito e si è ...

party started home

Come ubriacarsi col capo e vivere felici

Avvertenza: non prendetemi per cinica. Però é da ammettere che, sia Natale o Capodanno, di solito c'è un ...

colibrifridayred500x223

Cinque food blog golosi per chi ha fame di buoni consigli in cucina

  Oltre che curioso, Gazduna è anche molto goloso!  Di solito passa affamato da un blog di cucina ad in ...

homeless home

Le storie e i volti dei senzatetto nelle fotografie di Lee Jeffries

In America li trovi agli angoli delle strade, con il bicchiere di Starbucks per le monetine in una ...

home apple orange

Apple, orange & affini: la natura del design e il design della natura

Prendiamo due oggetti che apparentemente non hanno nulla in comune dal punto di vista della funzionalità, ma tanto ...