Ritorno dal ritorno al futuro

Scritto il 22-07-2011 in Digital Culture da


Certi incroci sembrano nati apposta per esaltare le singole parti. Da sole funzionano meno, se le metti insieme fanno faville. Come se uno più uno facesse più di due: pop corn e cinema, Stanlio e Ollio, ketchup e patatine, cocacola e mentos, birra e salsicce eccetera. Altre mescolanze, invece, sono semplicemente fenomenali perché improbabili. Un esempio? Prendiamo due avanzi di galera col ritmo nel sangue, vestiamoli di nero, occhiali da sole compresi, e mandiamoli in missione per conto di Dio. Follia? Allora, forse. Oggi, puro mito.

Ma è facile dirlo a posteriori. Più dei complimenti, conta l’intuizione. L’inventiva nel prendere più ingredienti e mescolarli insieme in una salsa differente, già vista eppure mai vista. Lo stesso potrebbe accadere se io mi inventassi, che so, di partire da icone cinematografiche dei nostri tempi, trasfonderle in un contesto/imballaggio videoludico e ambientare l’operazione negli anni ’80. Cervellotico e gustoso. Sarebbe un dannatissimo colpo di genio!
Peccato che l’abbiano già fatto. Penney Design è il genio. I “Retro game with modern themes” sono la genialata.
In pratica, si fanno collidere due immaginari tra loro legati da un sottile filo di continuità narrativa ed emotiva, ma separati da decadi di sviluppo tecnologico e visivo.

I risultati sono qualcosa di esaltante, di meraviglioso: come se, per uno scherzo del destino o per uno sfasamento temporale, da un film del 2011 fosse tratto un videogioco di trent’anni più vecchio.
E’ una sorta di omaggio a culture in divenire, una goduriosa strizzata d’occhio a chiunque abbia posseduto un’Amiga o un Commodore e sia andato al cinema negli ultimi anni. Manco a dirlo, tutta
gente di un certo livello.

Informazioni sull'autore MarKeno

Raffinato conoscitore del futile nonché ispirato esperto di spunti, MarKeno è solito sfruttare il suo tempo perdendolo con stile. Cordialmente perseguitato da fantasie e parole, da sempre ripugna gli ormeggi e propugna miraggi. Rifugge in genere le cifre, ma eccone alcune che lo riguardano: un paio di lauree, cinque statuette di cinque amici, un computer pieno di scritti, una cineteca un po’ retro e un po’ cartoon, una libreria che vomita tonnellate di fumetti e quintali di libri. Pragmatismo e Concretezza lo evitano con sdegno, ubriacandolo di dribbling sin dalla più tenera infanzia. E, del resto, quell’età non lo ha mai del tutto abbandonato, aggrappatasi caparbia a un provvidenziale ciuffo di nostalgia, nella notte del suo diciottesimo compleanno. Da allora, ma anche prima, e presumibilmente poi, MarKeno è così: anima nerd, immaginario incandescente, citazionismo inarrestabile, emotività debordante e aracnofobia cronica. Ma anche: nevrosi, monomanie, sbalzi umorali, loquacità tendente a logorrea e spiccata propensione a voli pindarici, infantilismi oltre che a molestare/stimolare le persone fino allo stremo. Vi sta già simpatico, scommetto. No? Ecco, lo sapevo che non dovevo dirvi che ha paura dei ragni. [continua]

Lascia un Commento

5-Consigli-per-usare-al-meglio-instagram

5 trick per la tua estate su Instagram

Publisher: @stailuan     Ci fu il tempo in cui tutti usavano Messenger, quello in cui tutti si iscrissero a MySpace e ...

illustrazioni-super-eroi-grassi-gazduna-cover-alex-solis

Rotondetti ma felici: ecco i super-eroi disegnati da Alex Solis!

Ottobre è il mese di buoni propositi, dell'iscrizione in palestra e delle diete. Per tanta gente‚ troppa, ma non ...

maglie-delle-nazionali-brasile-2014-small

Gli stilisti delle nazionali: che simpatici umoristi!

Publisher: @stailuan   I mondiali di calcio, l'evento più "spinto" della storia, sono agli sgoccioli... Dopo l'epica sconfitta del Brasile ad opera ...

NIPPLE-Sex-tracker-app-perfomance-sesso-home

Sex Activity: ecco come ti misuro le prestazioni sessuali con una APP!

    Sapete cos’è un sex tracker? No, non è un nuovo tipo di giocattolo erotico per ragazze... E’ bensì una ...

Stelline-vs-Retweet-il-twitter-raccontato-da-matteobianx-per-gazduna-home

Ho il Twitter e non ho paura a usarlo!

Twitter è quel social network che... Sì, vabbè, se vi devo anche spiegare cosa sia e perché, allora facciamo ...