Fumetti disegnati male

Scritto il 22-10-2010 in Arts & Design da


  Dio e Jovanotti

 

Non si può scherzare su tutto, mi hanno sempre detto. C’è un limite che non deve essere superato e non è che si possan fare potacci, sbrodeghezzi o chissà cos’altro. Bubbole, dico io.

E lo dicono anche Gazduna e Davide La Rosa, così siamo in tre!

 

Davide La Rosa in versione western

Davide è un fumettista che, per sua stessa ammissione, si occupa di fumetti disegnati male.

“Dio” è la sua più grande creazione (per paura di incappare in qualche fortunale, non mi azzardo ad affermare anche il contrario).

 

Pubblicate settimanalmente sul blog Mulholland Dave, le strisce dipingono un Dio pasticcione, smemorato e in perenne contrasto con i suoi rappresentanti terreni. Insomma, qualcosa di preoccupantemente vicino alla verità.

 

 

Matita in una mano e coraggio da vendere nell’altra, Davide propone di giorno in giorno la revisione totale del creazionismo. A favore di cosa, non si sa. Ed è meglio così.

Poco tempo fa è uscita una nuova edizione del libro in cui sono racchiuse tutte le strisce che Davide ha dedicato a Dio e io, senza perdere tempo l’ho regalata a Gazduna il quale, guardandomi di traverso m’ha detto: “Cos’è, credevi di prendermi di sorpresa? Ci ho già la mia copia autografata, io”. Pura autopsia.

 

 

Padre Pio Magique

 

Informazioni sull'autore Zaziwo Ford

“Magico a giorni alterni, Zaziwo Ford millanta la risoluzione di problemi a chi da essi è afflitto. Vende abilmente lo stesso fumo entro il quale, poi, scompare cercando la via di casa. Aiutatelo.” Questo sta scritto sul cartellino posto davanti alla gabbia in cui vive il buon Zaziwo allo Zoo comunale del mondo di Oz, primo sentiero a destra, tra il leone fifone e lo spaventapasseri arrugginito. Intendiamoci: ci si trova benissimo. Cibo a volontà, nessuna seccatura e tanto tempo per guardarsi attorno. Ogni tanto, poi, lo facciamo uscire. E allora si sbizzarrisce. Dice a tutti di vivere in un luogo (ovviamente inventato) chiamato Fano, di occuparsi di web 2.0 (o qualcosa del genere) e di scrivere articoli per un blogazine che chiama Gazduna. Quassù lo conosciamo tutti e non abbiamo ragione di credere che sia pericoloso. Se non dimostrasse di amarla così tanto, nemmeno lo terremmo chiuso in gabbia. Ama leggere e scrivere ma detesta far di conto. Divora film e musica a un ritmo quasi sconveniente. [continua]

Lascia un Commento

La Pimpa è servita

L’aria sapeva di sapere: intervista a Davide La Rosa

  I più attenti di voi ricorderanno che di Davide La Rosa si era già parlato sulle pagine di ...

intervista a fan boy

La mia infanzia che intervista Fan Boy, genio creatore del blog a fumetti “Figures in Action”

Che lo adoro ve l'ho già detto. E quindi adesso, per forza, "Figures in Action" è  diventato il vostro ...

cover figures in action

Il super strip blog che dà vita alle Action Figures di fumetti, film e cartoni animati

Ecco alcune ottime cose che mi sono capitate di recente:   - Ho comprato un gioco da tavolo per cui ...

moderna de pueblo cover little

Da provinciale a cool passando per la metropoli: la storia (a fumetti) di Moderna de pueblo!

Ebbene sì, anch’io soy de pueblo, ovvero sono una provinciale. Cresciuta in un paesino (paesone) della Lombardia, per ...

Afterfire

La locomotiva del treno che correva sui binari del giardino di un sognatore

Per la serie Zaziwo before Zaziwo (serie inaugurantesi e terminantesi nello spazio di questo articolo), eccovi un post ...